15 libri da non perdere in uscita a Gennaio

Anche voi inizierete quest’anno leggendo?

Se siete in cerca di nuove letture vi segnalo ben quindici libri in uscita a Gennaio da tenere assolutamente presenti (ce n’è per tutti i gusti)


 2gennaioIl 10 GENNAIO esce NESSUNO COME NOI di Luca Bianchini, edito da Mondadori. Siamo a Torino nel 1987 e i protagonisti sono quattro liceali: Vince (che ama Cate), Cate (che ama tutti meno che Vince), Spagna (che proprio non riesce a capirli, ma è la loro migliore amica) e Romeo (il nuovo arrivato, bello e arrogante). Per fortuna, vigila su di loro Betty Bottone, la prof di italiano, che li sgrida in francese e fa esercizi di danza moderna mentre spiega Dante. Il suo sarà il viaggio dell’amore imprevisto, che fa battere il cuore anche quando “non dovrebbe”. In un liceo statale dove si incontrano i ricchi della collina e i meno privilegiati della periferia torinese, i quattro ragazzi partiranno per un viaggio alla scoperta di se stessi senza conoscere la strada, chiedendo, andando a sbattere, scrivendosi bigliettini e pregando un telefono fisso perché suoni quando sono a casa. E, soprattutto, capendo quanto sia importante non avere paura delle proprie debolezze.


Il 2 GENNAIO arrivano in libreria (l’edizione cartacea di ciascun volume costa 5,90 euro) ed in e-book (a solo 1,99) ben tre nuovi libri della collana Classici Moderni di Newton Compton Editori. Si tratta di romanzi di H.G. Wells, uno dei padri della fantascienza ed aspettavo da tempo di poterli comprare e leggere! LA GUERRA DEI MONDI è stata pubblicata per la prima volta a Londra nel 1897: con i suoi alieni implacabili ed apparentemente invincibili, ha prodotto innumerevoli riduzioni, tra le quali è rimasta celebre quella per la radio interpretata da Orson Welles nel 1938 in modo così realistico che gli spettatori, terrorizzati, intasarono i centralini, credendo fosse davvero in atto un’invasione di extraterrestri. Ne LA MACCHINA DEL TEMPO un gentiluomo inglese, scienziato dilettante, racconta agli amici il viaggio nel lontano futuro che è riuscito a realizzare attraverso quest’ingegnosa macchina (è la prima apparizione di un mezzo del genere nella letteratura). L’UOMO INVISIBILE racconta la storia di un promettente fisico del XIX secolo che sviluppa un procedimento per rendere invisibile qualsiasi oggetto e lo sperimenta su se stesso dando inizio a una serie di imprevedibili conseguenze… Il futuro che ci prospetta Wells non è affatto rassicurante.


8-gennaioHo scoperto Orhan Pamuk solo lo scorso anno e adesso è assolutamente uno dei miei scrittori preferiti. Il 10 GENNAIO esce in libreria LA DONNA DAI CAPELLI ROSSI, edito da Einaudi nella collana Supercoralli.

Cem era un liceale nella Istanbul di metà anni Ottanta come tanti altri quando suo padre farmacista viene arrestato dal governo e torturato dalla polizia a causa delle sue frequentazioni politiche. Non farà mai piú ritorno a casa. Per aiutare la madre Cem andrà a lavorare in una libreria: è qui, tra i romanzi e gli scrittori che vengono a trovare il padrone della libreria, che Cem inizierà a sognare di diventare uno scrittore. Rimarrà sempre con questo desiderio, con questa fame di storie, anche se la vita ha in serbo altro per lui: quando la libreria chiude, Cem diventa l’apprendista di mastro Mahmut, un costruttore di pozzi. Tra maestro e allievo si stabilisce un legame profondo, e il ragazzo sente di aver trovato in Mahmut quel padre che da lungo tempo ha perso. Mahmut e la sua ditta hanno un nuovo incarico: scavare un pozzo in un paese nei dintorni di Istanbul. Ed è lí che Cem incontrerà l’attrice dai capelli rossi. Inizierà a spiarla mentre è in scena, indifferente alla tragedia a cui sta assistendo, concentrato solo su di lei, e poi nella casa dove vive col marito, per strada. Fino a quando l’ossessione erotica per questa donna piú grande di lui si trasformerà in un’unica, folle, indimenticabile notte di sesso. Cem non potrebbe essere piú felice: non sa che la sua vita cambierà per sempre e che il destino ha già iniziato a tessere la sua complicata, crudelissima, imprevedibile trama.


13-gennaiooo

New York. Oggi. I fratelli Plumb sono tutti d’accordo nel ritenere che si debba agire in fretta da quando i soldi che da lì a poco avrebbero ereditato ossia solo dopo quarantesimo compleanno della sorella più piccola – sono stati quasi del tutto prosciugati senza il loro consenso. Il Nido, come viene affettuosamente chiamato il fondo di investimento che il padre – oggi defunto – Leonard Plumb, aveva destinato loro, è stato infatti quasi interamente prelevato dalla madre per mettere a tacere chiacchiere e un divorzio milionario necessario, dopo il disastroso incidente d’auto di Leo Plumb. I fratelli Plumb, insomma, si ritrovano da un momento all’altro con il Nido quasi completamente consumato e per di più con debiti ingenti contratti dando come garanzia la presunta eredità, all’insaputa dei familiari e dei rispettivi coniugi. Esce il 10 GENNAIO.


14gennaioo

Chi è Donald Trump? È l’incarnazione del sogno americano, un uomo che si è fatto da solo e ha raggiunto la vetta? O forse è l’erede di una fortuna accumulata attraverso oscuri legami con il crimine organizzato. È un abile affarista? Oppure ha saputo soltanto accumulare scandali, debiti, fallimenti. È colui che farà tornare grande l’America? O piú probabilmente è l’imbroglione che potrebbe condurla sull’orlo del baratro.
Da oltre trent’anni David Cay Johnston segue da vicino la lunga carriera che dal Queens ha portato Trump alla Casa Bianca, indagando ogni aspetto della sua vita e dei suoi molteplici discutibili affari, tutte le sue menzogne e i suoi lati oscuri che hanno comunque attratto milioni di americani. E basandosi su interviste, documenti, atti giudiziari e dichiarazioni pubbliche ci offre il vero volto di Donald Trump, il quadro piú completo dell’ascesa al potere del nuovo presidente degli Stati Uniti. Il libro è pubblicato da Einaudi ed esce il 10 GENNAIO.


3-gennaio

TORTO MARCIO è la nuova indagine di Carlo Monterossi, autore (ma se ne vergogna) di una trasmissione televisiva trash. Questo libro di Alessandro Robecchi, che uscirà il 12 GENNAIO per la casa editrice Sellerio, è un noir pieno di sorprese, di suspense e di ironia, romanzo di costume e di critica sociale. Un killer semina terrore per Milano lasciando sassi rotondi, bianchi e lisci sul petto delle vittime…


7-gennaio

Può una donna decidere di cambiare vita a settant’anni? Secondo Ellinor, sì. Anche se ha sempre lasciato che fossero le circostanze a scegliere per lei, appena rimasta vedova abbandona gli agi di un quartiere di lusso di Copenaghen per tornare in quello operaio dove ha trascorso l’infanzia e l’adolescenza. Il quartiere è cambiato: adesso ci sono prostitute, pusher e hipster, ma a lei non importa, le basta solo che dalle finestre della sua nuova casa si veda il portone di quella dove ha vissuto da bambina.
In una lunga lettera alla sua migliore amica morta tanti anni prima, Ellinor fa il bilancio della propria vita, segnata da inganni e tradimenti, da dolori e lutti e da un grande, terribile segreto.
Con una scrittura incisiva ed elegante, Jens Christian Grøndahl scava nel profondo dell’animo femminile restituendoci, attraverso l’appassionante ritratto di una donna al di fuori dagli schemi, il ritratto di un matrimonio, dell’amore e delle relazioni famigliari. In uscita il 12 GENNAIO per Feltrinelli.


10-gennaio

Vi siete mai chiesti come si vestano i libri? Per la vincitrice del Premio Pulitzer Jhumpa Lahiri (che ho conosciuto due anni fa a Messina) l processo di scrivere è un sogno, e la copertina del libro rappresenta il risveglio. È una sorta di traduzione ulteriore delle sue parole in un nuovo linguaggio, quello visivo. Rappresenta il testo, ma non è parte di esso. Come una traduzione, può essere fedele, o può tradire. In questa personalissima e intima riflessione, Jhumpa Lahiri esplora il processo creativo che sta dietro alle copertine dei libri, tanto dalla prospettiva di autrice quanto da quella di lettrice. Sondando le complesse relazioni tra testo e immagine, autore e designer, arte e mercato, riflette sul ruolo di questa particolarissima uniforme, arrivando al cuore della questione: le copertine per lei hanno sempre significato molto, e a volte sono riuscite a diventare «parte di lei». IL VESTITO DEI LIBRI esce il 12 GENNAIO ed è pubblicato da Guanda.


15gennaioo

Uscito nel 2002 e riproposto ora in un’edizione riveduta e ampiamente arricchita, il saggio di Leo Turrini ripercorre la vita di Enzo Ferrari, l’uomo che con le sue automobili ha creato un vero e proprio mito, un protagonista assoluto di quella stagione irripetibile che ha segnato il passaggio dell’Italia da paese contadino a potenza industriale. Sulla leggenda del «cavallino rampante» c’è molto da raccontare e ancora tanto da scoprire. I trionfi e le sconfitte, i drammi, la politica e soprattutto gli amori: Leo Turrini ricostruisce l’avventura pubblica e privata di un uomo che ha segnato un’epoca, svelandone i sogni e i tormenti: le speranze della giovinezza, la tragedia di un figlio perso troppo presto, il segreto di un erede amatissimo, il difficile rapporto con la fede, le polemiche con il Vaticano, fino all’ultimo amore. Ma anche gli incontri con le star dello spettacolo, i rapporti con i leggendari campioni, da Nuvolari a Niki Lauda, e le relazioni privilegiate. Esce il 12 GENNAIO edito da Longanesi.


12-gennaioo

Pochi imprenditori possono affermare di aver davvero cambiato la società e il nostro modo di vivere. Ray Kroc, il fondatore della catena di fast food più famosa al mondo, McDonald’s®, è uno di loro. Le sue grandi intuizioni nell’ambito della ristorazione, del franchising, della pubblicità, gli hanno riservato un posto d’onore nell’olimpo degli uomini e delle donne che hanno creato, con le loro imprese, dei veri e propri imperi. In questa autobiografia Ray Kroc racconta i passi decisivi della sua vita, la formazione, le persone che gli sono state vicine, il suo costante impegno nel lavoro, i successi e le inevitabili difficoltà. Il libro non è un’apologia del classico self-made man americano, ma il racconto affascinante e onesto di un uomo capace di trasmettere un grande entusiasmo. Un numero uno, da cui imparare molto. Il libro, edito da Newton Compton Editori, esce il 12 GENNAIO.


animali

Per tutti gli appassionati di J. K. Rowling, il 16 GENNAIO esce ANIMALI FANTASTICI E DOVE TROVARLI: LA SCENEGGIATURA UFFICIALE del film; l’editore è Salani. Nel 1926, il Magizoologo Newt Scamander lotta per la protezione delle creature magiche, fino a quando gli esseri più spaventosi del suo allevamento scappano in città… Nomi come Silente e Grindelwald fanno da ponte tra questa storia e quelle di Harry Potter, e i lettori saranno felici di entrare in contatto con una nuova e persino più approfondita comprensione del mondo che ha ereditato. Ma questa è un’avventura che vive di vita propria…


1gennaioHarry Bosch torna in libreria il 17 GENNAIO ne IL PASSAGGIO. Per gli appassionati della saga (che conta finora ben 17 romanzi), basterebbe questo. Per tutti gli altri, il detective Bosch è un osso duro e i thriller che lo vedono protagonista sono ormai dei classici del genere. Questa volta dovrà aiutare il suo  fratellastro, l’avvocato Mickey Haller, che ha bisogno di lui. Un suo cliente, un giovane nero con un passato tumultuoso, è accusato di aver ucciso una donna, una funzionaria molto in vista della municipalità di Los Angeles. Ma Mickey è convinto che non sia lui il colpevole e chiede a Bosch di portargli le prove della sua innocenza.

Questo nuovo romanzo di Michael Connelly è edito da Piemme.


0gennaio

In una galassia lontana tutti hanno un “dono”, ovvero un potere unico e particolare, ma solo alcuni, gli “eletti”, hanno ricevuto in sorte un “destino”. La vita dei fratelli Eijeh e Akos Kereseth, entrambi “predestinati”, viene stravolta il giorno in cui viene reso noto quale sia il loro. Dopo aver assistito all’uccisione del padre, infatti, vengono rapiti dai soldati del re Ryzek Noàvek e imprigionati nel suo palazzo. Negli anni Ryzek è diventato un tiranno violento e crudele, che ricatta la sorella Cyra perché questa usi il suo “dono” (ovvero la capacità di trasmettere dolore agli altri attraverso un semplice contatto fisico) per controllare il suo popolo e terrorizzare i nemici. Ryzek ha fatto rapire Eijeh perché, sfruttando le sue capacità di prevedere il futuro, pensa di poter accrescere il suo potere sul proprio pianeta e sul resto della galassia… Il primo romanzo della nuova saga di Veronica Roth esce il 17 GENNAIO.


9-gennaio Ucraina, ultimo anno di guerra. Sfuggito per un soffio alla deportazione, Edmond a diciassette anni è entrato in una banda di partigiani ebrei capeggiata dal carismatico Kamil. Gli addestramenti quotidiani, la vita comunitaria, le incursioni per procurarsi viveri e armi lo hanno irrobustito nella mente e nel corpo, facendo del liceale di buona famiglia un uomo pronto a fronteggiare la morte e – quel che per certi versi sembra ancora più difficile – le proprie radici e i ricordi. Stare con i partigiani di Kamil – fra i quali spiccano per la luminosa umanità il vicecomandante Felix, nonna Tsirel, la cuoca Tsila, il gigante Danzig, che si occupa con infinita tenerezza di un trovatello, e tanti altri – significa riscattarsi, riguadagnare uno scopo che renda la vita sopportabile e degna di essere vissuta: proteggere i più deboli, salvarli, votarsi a loro con dedizione assoluta, dissipare almeno un poco la tenebra in cui il mondo sembra immerso. IL PARTIGIANO EDMOND di Ahron Appelfeld è pubblicato da Guanda ed esce il 19 GENNAIO.


11-gennaioCresciuto in un orfanotrofio, a ventiquattro anni Charlie vive solo ed è apprendista al banco del pesce di un supermercato. Le sue giornate sembrano tutte uguali: taglio, eviscerazione, imballaggio e altre sapienti manipolazioni della merce; pulizia meticolosa dei tavoli da lavoro, caffè e sigaretta durante le pause; e infine la sfilata dei clienti, gli sconosciuti e gli habitué, gli scontrosi e gli affabili. Ma Charlie non vuole più riconoscersi nell’immagine del ragazzo semplice e anonimo che gli restituiscono i suoi superiori e i clienti. Per questo l’incontro con il collega Émile, grande idealista ed ex studente di filosofia, diventa decisivo. Perché Émile gli passa alcuni libri a cui Charlie si appassiona moltissimo, come Il vecchio e il mare. E perché insieme, come due bizzarri Don Chisciotte, escogitano un piano per salvare dal macero la merce invenduta e distribuirla così a chi ne ha davvero bisogno. Ma qualcosa va storto… Un romanzo d’esordio che ha la precisione infallibile della storia vera e la semplicità a tratti poetica di una favola. Esce il 19 GENNAIO.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...